Menu Chiudi

La Regione Calabria fissa l'incontro con le delegazioni ALF e For.Qual

La Regione ha finalmente ascoltato le proteste dei giorni scorsi riguardanti il blocco dei pagamenti delle indennità di tirocinanti Dote Lavoro e Garanzia giovani ed il blocco delle graduatorie per l’istruzione e la formazione. Il presidente della Regione Mario Oliverio ha finalmente convocato per giovedì 27 giugno alle ore 12, le delegazioni di Alf e For.Qual (presiedute rispettivamente da Francesco Beraldi e Salvatore Colao), per discutere di queste sensibili tematiche e si spera, arrivare ad una soluzione. I presidenti di Alf e For.Qual, dichiarano in una nota congiunta:
La nostra mobilitazione va avanti dal 13 giugno, evidentemente il Presidente Oliverio ha compreso le ragioni della protesta e quanto sia necessario che gli uffici regionali diano risposte concrete ai disoccupati calabresi che hanno aderito al bando Dote Lavoro e Inclusione Attiva e al Bando Garanzia Giovani L’attuale situazione è grave e deve essere affrontata con decisione”
Saranno chieste quindi:
  • l’immediata pubblicazione della graduatoria definitiva dei percorsi formativi per l’istruzione professionale del 2017
  • il pagamento delle indennità per i tirocini dei ragazzi di Garanzia Giovani e dei disoccupati di Dote Lavoro
  • l’avvio di una misura di aiuto destinata alle aziende per l’assunzione dei tirocinanti.
Permane comunque un certo senso di agitazione,  per una situazione che se non risolta, secondo Alf e For.Qual, porterà ad ulteriori incisive proteste.